Quali sono i diversi tipi di pavimenti in pietra?

Le piastrelle per pavimento in pietra naturale sono disponibili in molte forme e dimensioni, da rettangoli di 4 × 2 piedi a mosaici quadrati da 1 pollice. Nel mezzo, troverai molte dimensioni quadrate e rettangolari per soddisfare le tue esigenze.

  • Marmo

È immediatamente riconoscibile per i suoi motivi a grana morbida e i colori cremosi che vanno dal bianco al rosso, al verde e al nero. È spesso lucidato a un alto splendore che mostra la sua sottile bellezza.

  • Travertino

Il travertino è una roccia sedimentaria ed è una delle varietà più morbide di pavimenti in pietra. Ciò significa che, nel tempo, il travertino svilupperà una patina morbida e morbida.

  • Granito

Il granito è una roccia ignea formata sotto estrema pressione, che lo rende uno dei materiali per pavimentazione più duri. È praticamente impermeabile alle macchie e ai graffi.

  • Ardesia

L’ardesia è una roccia metamorfica che si è formata a strati, quindi si divide facilmente in fogli sottili che vengono tagliati in piastrelle. I pavimenti in ardesia possono essere lasciati con le loro superfici naturalmente ruvide o levigati levigati.

  • Calcare

Il calcare è un cugino del travertino, anche se è un po ‘più difficile e nel tempo resisterà meglio all’uso quotidiano. Ha straordinari motivi a grana che, se tagliati in piastrelle lunghe e strette, assomigliano a assi di legno.

Soprattutto le pietre si trovano sotto marmo o granito o ardesia (Kota).