Come stuccare piastrelle di travertino

Prima di tutto, NON UTILIZZARE LO STUCCO PREMIX FUSION PRO !!!

È il peggior prodotto sul mercato soprattutto per il travertino. Se non si conosce la malta, posso suggerire di sigillare il travertino prima della malta. In caso contrario, il travertino tende a risucchiarvi la malta come un polipo. Come incollato lì che lo rende un incubo assoluto da lavare. Ma è proprio come qualsiasi altra piastrella. Solo più poroso. Suggerirei qualsiasi prodotto MAPEI per la tua piastrella. Basta spalmare con una spugna per fughe a media densità e lavare 2 volte.

Il primo lavaggio è rimuovere la malta residua dalle piastrelle. Il secondo lavaggio è quello di (con una spugna davvero bagnata) perfezionare le linee di malta.

Non lavare poiché ha la tendenza a tirare (diluire) il colore vibrante.

Aspettatevi una glassa polverosa quando si asciuga. Basta pulire con uno straccio per piatti sporco e voilà. Bella piastrella. Dopo questi giorni potresti sigillare la malta se sei preoccupato per i danni causati dall’acqua.

In bocca al lupo