Qual è un buon mop per pavimenti in legno?

RISPOSTA: vedi la mia risposta per una domanda correlata: qual è il modo migliore per pulire un pavimento?

In breve, ora mi piacciono quelle spin-mop. Il trucco sta nel trovarne uno che abbia un meccanismo sufficientemente robusto. Alcuni dei knock-off sono fragili e si rompono facilmente.

Il nostro bungalow ha dei bei pavimenti in legno tinto scuro “raschiato a mano” (beh, questo è quello che diceva sulla confezione) in tutto il piano principale, e quanto sopra è quello che usiamo. La cosa principale è avere abbastanza bagnato nella scopa per sollevare effettivamente lo sporco, ma non abbastanza per (e non abbastanza a lungo) entrare nelle fibre del legno e causare gonfiore.

C’è costantemente umidità che entra e esce dai pavimenti in legno, mentre l’umidità cambia nell’aria interna; non puoi evitarlo. Ma quello che vuoi evitare è la bagnatura a punti. Quando assorbe o rilascia l’umidità dall’aria, il pavimento si espande e si contrae in modo uniforme (-ish). Ma quando l’acqua si trova in un punto più piccolo, è possibile ottenere un eccessivo gonfiore e deformazioni locali. Quindi, ripulisci sempre rapidamente le fuoriuscite e assicurati che le piante in vaso non trabocchino.

Mantenere i pavimenti in legno puliti e lucenti non è così facile come sembra, soprattutto per il consumatore che è abituato a trattare i pavimenti in moquette. Se esci con lo straccio, potresti creare un problema di muffa o inavvertitamente sbarazzarti della finitura lucida. D’altra parte, se si pulisce in modo errato o con un mocio di bassa qualità, è possibile graffiare o danneggiare in modo permanente la superficie del pavimento.

Quando acquisti un buon mocio, la chiave è concentrarti sull’attuale testa del mocio stesso. La struttura ergonomica, il colore e il tipo di impugnatura utilizzati si basano principalmente sulle preferenze e sui gusti personali. Tuttavia, le condizioni e la struttura della testa del mop avranno letteralmente un impatto diretto sull’aspetto del pavimento. Assicurati di investire in una testina di pulizia in microfibra poiché quel tipo di tessuto è lavabile in lavatrice, esteticamente accattivante e molto morbido.

Ciao! Grazie per A2A. Tutte le mop sono buone per i pavimenti in legno, amico mio. Ma se vuoi che sia davvero specifico, direi di andare con il Mop con le microfibre. Fanno abbastanza bene il lavoro. Tuttavia, ci sono numerose aziende che vendono il prodotto a prezzi diversi. A “Storia Direct”, ottieni i migliori mop in microfibra a prezzi ragionevoli. Controlla il loro sito Web per ulteriori informazioni: – StoriaDirect

I mop in microfibra sono un po ‘costosi, ma fanno un ottimo lavoro durante la pulizia di pavimenti in legno massiccio e ingegnerizzato.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni su come pulire correttamente i pavimenti in legno, puoi dare un’occhiata a questo blog sugli agenti di pulizia che danneggiano i pavimenti in legno.

Mi piace usare una scopa in spugna come una Sh-Mop (onestamente, questo è il nome commerciale) o una scopa in spugna in microfibra. Diversi marchi li offrono: O-Cedar, Quickie, Mr. Clean, ecc. Il trucco è quello di evitare di bagnarli troppo perché vuoi evitare di lasciare l’acqua sul pavimento di legno. Supponendo che tu voglia pulire il pavimento senza perdere tempo a smettere di risciacquare e strizzare, potresti provare quello che faccio.

  1. Spazzare o aspirare il pavimento per raccogliere sabbia, briciole, ecc. (È necessario evitare di macinare un pezzo di sabbia sul pavimento, che graffierebbe la finitura.)
  2. Prendi un flacone spray e riempilo con una soluzione detergente per pavimenti. Appannare leggermente il pavimento o la testina in spugna e pulire il pavimento. Il processo si muove rapidamente. L’uso di un flacone spray evita un secchio e il rischio di far cadere l’acqua sul pavimento. Inoltre, c’è una soluzione di pulizia meno sprecata.
  3. Utilizzare un secondo flacone spray riempito con acqua per appannare e sciacquare il pavimento.
  4. Risciacquare la testina rimovibile in spugna e lavarla con il bucato.