Qual è il rivestimento sul pavimento della capitale americana rotonda?

Quindi, non sono stato nel Campidoglio personalmente per molti anni. Ma ho trovato delle belle foto per verificare i miei ricordi. Eccone uno:

Il pavimento è fatto di pavimentazione in pietra e marmo. In genere, un pavimento come questo può essere sigillato o cerato con numerosi prodotti. Dubito fortemente che sia un prodotto epossidico, un prodotto troppo permanente. Anche gli epossidici tendono a ingiallire nel tempo, quindi il fatto che la finitura del pavimento sia cristallina, mi indica anche che non è epossidico.

Di solito questo tipo di pavimenti viene cerato con una cera standard che si applica sul pavimento, quindi lucidare con un tampone per pavimenti. Più viene applicato, più spesso diventa lo strato complessivo. Questo in realtà funge da protezione, perché poi eventuali graffi e segni si trovano solo negli strati di cera e non danneggiano le pavimentazioni in pietra.

Per quanto riguarda il restauro, questo tipo di cera si dissolve con il giusto tipo di agente sverniciante chimico. La maggior parte delle cere per pavimenti sono progettate per funzionare in questo modo. Quindi sarebbe solo una questione di straccio sulla spogliarellista e di strofinare il pavimento con una spazzola per pavimenti.

Dichiaro che questa è una speculazione, ma dalla mia esperienza, non vedo perché avrebbero fatto altro che incerare i pavimenti in questo modo