Cosa farebbe deformare il pavimento in legno?

La risposta più breve è “umidità”. Può provenire da una quantità sorprendente di fonti diverse.

Per esempio; il legno duro è installato su lastra su calcestruzzo di qualità. Il calcestruzzo continua a indurirsi e polimerizzare nel tempo e il rilascio di umidità residua fa parte di questo processo. Se un pavimento in legno è stato installato troppo presto su questo tipo di sottostruttura, questa deformazione è il risultato il 99% delle volte.

Forse il pavimento in legno è installato su un sottofondo in legno comune, quindi l’ambiente deve essere esaminato. La stanza è una stanza “bagnata” che significa una stanza dove c’è una fonte d’acqua come una cucina o un bagno o una lavanderia? La lavastoviglie si è rotta causando il deflusso dell’acqua sul pavimento? Una toilette è risalita e traboccava? Un pavimento in legno si piegherà e si deformerà se esposto a umidità.

In assenza di umidità, la causa probabile è un sottofondo irregolare o altrimenti imperfetto. Il legno ha un po ‘di memoria e un po’ di memoria e se deve adattarsi per alleviare i punti di stress può accadere gradualmente, ma continuerà a succedere.

Umidità e umidità sono i colpevoli numero uno. In molti casi vedrai cambiamenti stagionali nel pavimento in legno se il pavimento si restringe nella stagione secca o riscaldante e si gonfia leggermente nella stagione più calda e umida.

La seconda ragione del rigonfiamento o dell’incoronazione nel legno duro è che quando un pavimento viene stretto durante la stagione secca e cerca di gonfiarsi quando arriva la stagione umida, potrebbe non esserci spazio sufficiente affinché il legno si gonfi normalmente. Quindi può spesso “coronare” o sporgere verso l’alto al centro della tavola mentre l’aria è più umida o umida.

Molti installatori di pavimenti avvertono il panico per 1 1/2 anni per consentire al legno di attraversare almeno un anno intero di restringimento / rigonfiamento con i cambiamenti stagionali dell’umidità.

Si consiglia inoltre di consentire a qualsiasi nuovo pavimento in legno di adattarsi alle condizioni interne della casa per 5-7 giorni prima dell’installazione. Questo viene fatto per consentire al legno di stabilizzarsi e di essere installato alle sue dimensioni stagionali adeguate.

Umidità … prima che venga posato nuovo legno duro in questi giorni, viene utilizzata una macchina per calcolare il contenuto di umidità del sottofondo ……… e i risultati dovrebbero essere molto vicini a 0

se registra troppo in alto, il legno viene lasciato nella stanza per acclimatarsi …

il legno duro non dovrebbe mai essere installato nello stesso giorno in cui viene consegnato se c’è stata umidità nell’aria

Due cose possono causare questo. Umidità e installazione impropria. Il legno duro si espande e si contrae. Le quote devono essere fatte attorno al perimetro che consente questa espansione. Inoltre, deve rimanere nella stanza per diversi giorni per acclimatarsi prima dell’installazione. In questo modo il sottofondo e il pavimento sono nello stesso stato di espansione o contrazione. Questo assicura che non si combatteranno quando il clima cambia.

Umidità.

Nient’altro.

Arriva sotto il pavimento e migra lateralmente. L’acqua ha molti modi per entrare in casa tua. Il tuo crawl potrebbe contenere acqua stagnante sotto di essa, oppure potrebbe fuoriuscire acqua attraverso i rivestimenti, le finestre o il tetto … (specialmente quando le grondaie sono intasate) e viaggiare lungo il muro fino al pavimento. Gravità. Una perdita idraulica o una linea del fabbricatore di ghiaccio rotta possono esporre il legno duro all’acqua. Ad ogni modo, una volta entrato, viaggia verso la piastra inferiore nell’inquadratura, quindi esce orizzontalmente sotto il legno duro, seguendo la superficie superiore del sottofondo, di solito.

L’unico modo per riparare il legno duro danneggiato dall’acqua è sostituire o ri-carteggiare e finire in alcuni casi.

In ogni caso, le perdite devono essere risolte prima di effettuare qualsiasi riparazione.

Molte delle risposte riguardano la causa generale (perdita d’acqua) ma c’è un altro motivo: se il pavimento viene posato e finito e il sistema di aria condizionata non viene lasciato acceso, può verificarsi una deformazione.

Questo è successo in uno dei nostri progetti.

Abbiamo posato il nuovo pavimento in rovere e finito. Il proprietario della casa venne e ammirò quanto fosse bello. Siamo partiti e il proprietario ha deciso di chiudere l’aria per il fine settimana perché era fuori città per circa una settimana.

Ha piovuto più volte la settimana successiva e la casa è stata costruita su pontili, quindi c’era molta umidità nell’aria.

Quando il cliente è tornato, ci ha chiesto di venire a casa per fare altri progetti. Quando siamo entrati abbiamo visto che e il pavimento si era deformato!

Questo è quando abbiamo controllato il sistema HVAC e abbiamo visto che era stato tagliato.

L’aria umida è entrata nel bosco e ha fatto un casino!

Gli abbiamo detto che l’aria che veniva chiusa aveva causato il problema e doveva essere accesa e lasciata accesa se c’era qualche speranza di sistemare il pavimento.

Lo fece e nelle settimane successive il pavimento si spianò.

Non se ne è mai preoccupato, ma sicuramente lo eravamo e siamo davvero grati che il suo errore non gli abbia causato danni permanenti.